venerdì 6 ottobre 2017

VITIGNO INCROCIO TERZI n.1

Il viticoltore bergamasco Riccardo Terzi, incrociando i vitigni Barbera e Cabernet Franc, ha ottenuto il vitigno Incrocio Terzi N.1, diffuso e raccomandato in Lombardia nelle province di Bergamo e Brescia, autorizzato nella provincia di Sondrio. E' un vitigno a bacca nera che ha una buona e regolare produttività, il tipo di allevamento è quello tradizionale come la pergola, non ha particolari esigenze di coltura, teme l'umidità. Il grappolo è di grandezza media, compatto, di forma piramidale, con una o due ali, l'acino è di media grandezza, tondo, con buccia mediamente consistente, pruinosa, di colore blu-nera, di regola viene vinificato in assemblaggio con altri vitigni, ma qualche viticoltore ha iniziato a produrlo in purezza. Il vino ha un colore rosso rubino con profumi fruttati, vinoso, al palato è caldo, secco, lievemente tannico, di corpo, adatto all'affinamento, la gradazione alcolica minima è 11,5°, questo vino ben si adatta a tutto pasto con primi piatti semplici, poco strutturati, carni bianche e rosse, salumi, formaggi di media stagionatura, la temperatura di servizio consigliata è 16°-18°.

Nessun commento:

Posta un commento