martedì 21 ottobre 2014

VITIGNO VERNACCIA (famiglia)

Vernaccia di San Gimignano
Quando citiamo questo vitigno, intendiamo parlare
di una famiglia di vitigni con lo stesso nome sia a
bacca bianca, lo troviamo in Toscana e Sardegna,
sia a bacca rossa, lo troviamo nelle Marche. Le ori-
gini del suo nome trovano pareri discordanti,c'è chi
sostiene che derivi dal latino "vernaculus", c'è chi sostiene che derivi dalla nota località ligure "Vernaz-
Vernaccia di Oristano
za", nelle Cinque Terre. Il vitigno Vernaccia a bacca bianca da origine alla " Vernaccia di San Gimignano DOCG ", in Toscana e la " Vernaccia di Oristano ", in
   Sardegna, mentre la varietà a bacca rossa da origi-
   ne alla " Vernaccia di Serrapetrona DOCG ", nelle
   Marche. Questo vitigno preferisce terreni collinari,
   argillosi-calcarei, tufacei con residui fossili dal cli-
   ma caldo, ha buona vigoria e produttività, la foglia
   è di media grandezza con grappolo piccolo o grosso
   di forma cilindrico o conico, compatto, l'acino è me-
   dio di forma ovale con buccia sottile, eccetto quella
   nera che ha buccia più spessa. Il vino a bacca bian-
   ca ha colore giallo paglierino tendente al dorato se
Vernaccia di Serrapetrona

         invecchiato, ha profumo fruttato, floreale con note
         di mela selvatica, frutta fresca, mandorla, fiori deli-
         cati, il sapore è fresco, asciutto, equilibrato con re-
         trogusto amarognolo. In Sardegna viene vinificato
         anche nella versione " liquoroso ", vino da dessert,
         che raggiunge i 16° di grado alcolico con tempera-
         tura di servizio sui 10°-12°C, il vino a bacca rossa
         ha colore rosso rubino carico con grado alcolico di
         11,5° e temperatura di servizio sui 12°-14°C. L'abbi-
         namento della Vernaccia, secondo la tipologia, può
          essere con piatti di pesce, molluschi, crostacei, ri-
         cette a base di uova, formaggi stagionati e piccanti
         e pasticceria secca.

Motto: Il Vino suscita il desiderio, ma ne ostacola l'attuazione.
            ( WILLIAM SHAKESPEARE )
Foto: wordpress.com - sardegnaagricoltura.it - macerataitinerari.it










Nessun commento:

Posta un commento